Politiche Attive Per IlLavoro

Politiche Attive

Scopri con noi le "Politiche Attive del Lavoro": le iniziative messe in campo dalle istituzioni, nazionali e locali, che promuovono l'occupazione e l'inserimento lavorativo e possono aiutarti a trovare il tuo prossimo lavoro.

Manpower sostiene il percorso di ricerca del lavoro sia per le persone al primo impiego, perché in possesso di conoscenze e competenze non in linea con le richieste di mercato, sia per i lavoratori che hanno perso improvvisamente il lavoro e necessitano di un aiuto nella riqualificazione ed un sostegno nel cambiamento.

Servizi Politiche attive per il lavoro

I servizi sono completamente gratuiti e finalizzati al collocamento/ricollocamento delle persone.

Scopriamoli insieme:

  • Accompagnamento al lavoro:
    • Orientamento
    • Bilancio delle Competenze
  • Scouting occupazionale
  • Tirocinio e Work Experience
  • Formazione professionale
  • Placement

A chi sono rivolti i servizi delle Politiche attive per il lavoro

I servizi sono rivolti a varie categorie di lavoratori tra le quali:

  • Lavoratori svantaggiati ai sensi del regolamento UE 800/2009: giovani disoccupati da più di sei mesi, disoccupati adulti da più di 12 mesi, donne in reinserimento lavorativo, immigrati, lavoratori in mobilità, disoccupati over 50
  • Lavoratori che sono sospesi dal lavoro: CIG in deroga, CIG Straordinaria o Procedura concorsuale
  • Lavoratori in mobilità: in deroga, ordinaria ex L.223/91 L. 236/93

 

Scopri le iniziative "Politiche Attive" disponibili:

Garanzia Giovani

Il Piano Youth Guarantee promosso dall'Unione Europea prevede una serie di iniziative volte a favorire l'occupazione giovanile attraverso l’offerta di esperienze qualificanti di formazione e/o tirocinio o la proposta di opportunità di inserimento lavorativo entro 4 mesi dall’inizio del periodo di disoccupazione o dal termine degli studi.

A chi si rivolge?

Giovani nella fascia di età 15 -24 anni (prioritari) e giovani nella fascia età 25 – 29 anni inoccupati o disoccupati.

Cosa prevede il programma?

Le iniziative proposte ai giovani prevedono:

  • Servizio di informazione, accoglienza e presa in carico del giovane
  • Colloqui di consulenza orientativa: definizione del percorso individuale di aiuto all’inserimento lavorativo, informazione sul mercato del lavoro territoriale, valutazione dei fabbisogni del giovane
  • Orientamento specialistico: formulazione degli obiettivi del progetto di inserimento lavorativo, approfondimento e valorizzazione del percorso di formazione e di competenze acquisite dal giovane.
  • Formazione mirata all’inserimento lavorativo: in risposta ai fabbisogni identificati dalle aziende territoriali vengono proposti corsi di formazione mirati a fornire le competenze necessarie a facilitare l’inserimento lavorativo dei giovani
  • Reinserimento in percorsi formativi
  • Accompagnamento al lavoro: scouting delle opportunità professionali, stesura del cv, preparazione ai colloqui
  • Proposte di inserimenti in azienda con contratti di apprendistato
  • Proposte di inserimenti in azienda in tirocinio
  • Sostegno ad un progetto di autoimprenditorialità: formazione e assistenza per stesura business plan, all’accesso al credito, supporto allo start up

Come partecipare al programma?

Ogni Regione definisce procedure e modalità operative, soggetti coinvolti e tempistiche di avvio ed attuazione del progetto.
Manpower, nelle Regioni in cui previsto dalla normativa, è soggetto accreditato o in fase di accreditamento per l’erogazione dei servizi descritti ed è in grado di operare nelle Regioni attraverso la rete di filiali e di operatori specializzati e dislocati su tutto il territorio, conoscendo le esigenze del mercato del lavoro locale ed essendo punto di riferimento per tutti i giovani che desiderino inserirsi in un progetto di aiuto concreto allo sviluppo del proprio potenziale e del proprio futuro professionale.
Se sei interessato a cogliere quest’opportunità totalmente gratuita, visita il sito ufficiale della Garanzia Giovani Garanzia Giovani da cui potrai aderire al programma registrandoti al portale nazionale o al portale regionale ove previsto (come da specifiche che trovi sul sito).

Regione Lazio

POR Lazio Programmazione 2014-2020

Crescita dell’adattabilità dei lavoratori attraverso la formazione continua  

Manpower: Contratto di Ricollocazione per le donne con figli minori

Manpower, Ente Accreditato per i Servizi per il Lavoro, ha aderito all’Avviso Pubblico della Regione Lazio "Candidatura per i servizi del Contratto di ricollocazione per le donne con figli minori"; tale avviso offre una nuova opportunità per le donne residenti nel Lazio e con almeno un figlio minore di 6 anni che sono rimaste senza lavoro.

L’attività svolta da Manpower avrà l’obiettivo di favorire l’occupazione delle destinatarie che si candideranno attraverso due tipologie di percorsi personalizzati:

  • Accompagnamento al lavoro subordinato (da 36 a 93 ore)
  • Accompagnamento al lavoro autonomo (da 36 a 76 ore)

Propedeutico ad entrambi i percorsi è previsto un servizio di orientamento specialistico da svolgersi in modalità individuale della durata di 24 ore.

Di seguito i principali servizi offerti dai professionisti di Manpower Group:

  • Orientamento Specialistico: analisi dei bisogni delle candidate, formulazione e definizione degli obiettivi da raggiungere. Ricostruzione della storia personale con particolare riferimento all’apprendimento della storia formativa e lavorativa pregressa. Messa a punto di un progetto personale fondato sulla valorizzazione delle risorse personali.
  • Career Counseling: utilizzo di tecniche sia di coaching che di counseling per supportare le donne a prendere decisioni per il loro sviluppo professionale. Supporto nel rendere più efficaci vari strumenti quali: curriculum vitae, lettere di accompagnamento, profilo Linkedin, utilizzo dei social media per la ricerca del lavoro.
  • Azioni di ricerca attiva del lavoro: supporto concreto nella ricerca attiva del lavoro, organizzazione della ricerca con strumenti adeguati.

loghi regione lazio

Per maggiori dettagli potete accedere all’Avviso della Regione Lazio attraverso il seguente link:

Ricollocazione Donne con Figli Minori

Regione Veneto

DGR nr. 37 del 19 gennaio 2016 “Aziende in rete nella formazione continua-Strumenti per la competitività delle imprese venete”.
DGR nr. 37 del 19 gennaio 2016 “Aziende in rete nella formazione continua-Strumenti per la competitività delle imprese venete”.
Il bando chiude il 31 luglio 2016.

 

 

DGR nr. 38 del 19 gennaio 2016 “PIÙ COMPETENTI PIÙ COMPETITIVE-La formazione continua per le aziende venete”.

L’avviso finanzia proposte progettuali che prevedono interventi formativi e/o di accompagnamento, immediatamente cantierabili, coerenti con i bisogni individuati dalle aziende all’interno di ambiti tematici (innovazione di prodotto, innovazione di processo, Lean, Green e blue economy, Strategie di marketing, Nuovi strumenti e media per la promozione e la vendita, Nuovi mercati e internazionalizzazione) ritenuti fondamentali per rilanciare la competitività e l’innovazione delle imprese e dei lavoratori.
Il bando chiude il 31 luglio 2016.

Regione Emilia Romagna

Delibera di GR n. 467 del 4/04/2016 “Invito a presentare operazioni a supporto dei processi di innovazione e sviluppo – PO Fse 2014/2020 Obiettivo tematico 8 – Priorità di investimento 8.5”.

L’avviso finanzia percorsi di formazione continua per l’acquisizione di competenze necessarie per definire, implementare e valutare strategie di innovazione di prodotto/processo, organizzative e gestionali e azioni formative non corsuali finalizzate al trasferimento delle competenze acquisite nelle organizzazioni di lavoro.
Il bando chiude il 31 maggio 2016.

Regione Lombardia

Al momento non ci sono opportunità attive