Diventare imprenditori di se stessi: il crowdfunding

Sezione: Orientamento
Data di pubblicazione:

Essere imprenditori di se stessi è uno dei modi per entrare, o rimanere, nel mercato del lavoro. In un periodo in cui l’accesso al credito risulta però sempre più complicato, la rete ci viene ancora una volta in soccorso: la nuova frontiera per avviare il proprio progetto innovativo si chiama crowdfunding, cioè finanziamento collettivo. Anziché affidarsi a pochi grossi sovvenzionatori, il crowdfunding si basa sull’intervento capillare di molti finanziatori che danno il proprio supporto, anche con pochi spiccioli: essenziale è quindi intercettare altre persone con interessi comuni, che sposino la nostra causa. È una formula antica come il mondo (chi non ha mai fatto la colletta con il lavaggio auto?), a cui internet ha dato un nuovo impulso, popolando il web di piattaforme nate proprio per aiutare l’incontro di domanda e offerta: fra i più famosi possiamo citare Kickstarter e IndieGoGo, così come Eppela e Kapipal. È chiaro che alla base del successo per una buona raccolta di fondi ci deve essere un’idea, a suo modo, innovativa, anche se di nicchia. Il crowdfunding funziona bene, ad esempio, nei settori della tecnologia e della cultura. Si moltiplicano i casi anche fra gli enti pubblici, che hanno iniziato ad affidarsi a questo sistema per sopperire ai tagli nelle sovvenzioni statali: ne è un esempio il Museo di Palazzo Madama a Torino, che già nel 2013 ha addirittura superato l’obiettivo fissato a 80.000 euro. La co-fondatrice di IndieGoGo, Danae Ringelmann, su IoDonna.it ci regala dei preziosi consigli da seguire. Per impostare una raccolta fondi:

1. studiare i grandi successi, ma anche le campagne flop

2. creare un calendario con le tempistiche della campagna

3. raccontare la propria storia in modo dettagliato

4. offrire delle ricompense

Una volta avviata:

1. ascoltare il proprio pubblico

2. tenere in considerazione i commenti

3. rendere facile la condivisione

Qualcuno di voi ha provato la strada del crowdfunding?