EHS Manager

Azienda

Multinazionale leader nel settore chimico farmaceutico

Descrizione

Per Multinazionale operante nel settore chimico farmaceutico, siamo alla ricerca di una risorsa da inserire nel ruolo di EHS Manager presso uno stabilimento produttivo in provincia di Pavia.

SCOPO DELLA POSIZIONE: Promuovere una cultura EHS sostenibile per garantire la sicurezza e la salute dei dipendenti e per tutelare l'ambiente, al fine di consentire lo svolgimento delle operazioni in un'ottica di conformità alla politica aziendale.

PRINCIPALI ATTIVITà:

-Gestire il rispetto delle normative EHS: Fornire le linee guida al Leadership Team di stabilimento e ai dipendenti, condurre gli audit interni e collaborare in quelli esterni, garantire la conformità a tutte le normative applicabili. Predisporre piani di azioni correttive e preventive.

-Valutare e minimizzare i rischi: Identificare i rischi EHS e definire azioni preventive e protettive di mitigazione. Garantire che gli investimenti effettuati dallo stabilimento ed eventuali modifiche apportate ai processi, alle attrezzature e ai sistemi siano conformi ai concetti EHS in termini di progettazione e ai requisiti EHS e cGMP pertinenti.

-Predisporre e attuare il piano EHS annuale: In collaborazione con il leadership team di stabilimento, creare, attuare, monitorare e aggiornare il piano EHS dello stabilimento.

-Monitorare, analizzare e condividere informazioni EHS: Fornire tutte le informazioni e i dati necessari ai responsabili di stabilimento, alla funzione Global EHS e ad altri stakeholder interni ed esterni, al fine di contribuire al conseguimento degli obiettivi EHS e di consolidare la reputazione di Teva.

-Promuovere una cultura EHS sostenibile: Creare e mantenere una cultura EHS in tutto lo stabilimento, stimolando un atteggiamento proattivo e la ferma convinzione di poter raggiungere l'obiettivo ''target zero''. Creare un ambiente in cui le persone possano esprimersi liberamente e siano incoraggiate a presentare nuove idee sulla gestione EHS.

-Fornire consulenza, orientamenti, coaching e formazione: Sviluppare e attuare programmi di formazione, fornire coaching, consulenza e essere una guida ai responsabili e ai dipendenti dello stabilimento.

-Guidare il miglioramento continuo in termini di EHS: Guidare il miglioramento continuo in termini di EHS, avvalendosi di principi di eccellenza operativa e di leadership esemplare, al fine di raggiungere gli obiettivi ''target zero'' e di consentire lo svolgimento delle operazioni in un'ottica di conformità ed efficacia aziendale.

-Gestione del team EHS di stabilimento: Identificare, selezionare, incentivare e trattenere professionisti EHS qualificati addetti alla fornitura di servizi per lo stabilimento. Coordina e supervisiona il proprio team, definendone obiettivi e piani di sviluppo, al fine di garantirne il successo.

-Membro del network globale e della comunità professionale: Attuare le migliori prassi globali nello stabilimento e condividere attivamente la prospettiva dello stabilimento, le conoscenze e gli insegnamenti appresi per contribuire e sostenere un livello EHS altamente professionale a livello internazionale.

-Gestire le relazioni con le autorità competenti in materia EHS, la comunità locale e i fornitori esterni: Sviluppare relazioni fidate e proattive con le autorità competenti in materia EHS, la comunità locale e i fornitori esterni, al fine di promuovere la conformità alla politica aziendale e la responsabilità sociale nell'interesse aziendale di Teva.

-Svolgere la funzione di RSPP dello Stabilimento.

Educazione:

oMinima: Laurea in Ingegneria o ambito scientifico.
oCertificazioni professionali (CSP, CIH), (se previste per legge)

Lingue:
-Conoscenza della lingua inglese: commerciale e specifica del settore EHS.
-Conoscenza della lingua locale.

Esperienza:
oAlmeno 5 anni di esperienza EHS in stabilimento
oAdeguata esperienza pratica nei programmi EHS dello stabilimento oppure attuazione o conduzione di altri programmi all'interno di un ambiente altamente regolamentato, ossia produzione / qualità / ingegneria.
oConoscenza della normativa Seveso
oEsperienza basilare in sistemi di gestione quali ISO 9001 ISO 14001 OHSAS1800

Si offre una concreta opportunità di crescita professionale in un contesto aziendale di rilievo internazionale, è previsto un contratto a tempo indeterminato ed il package retributivo sarà commisurato all'effettiva esperienza maturata ed è in grado di coinvolgere le candidature più brillanti.

Luogo di lavoro:

Villanterio

Disponibilità:

Tipologia:

Full Time

Data pubblicazione:

17/07/2018

Codice annuncio:

500217469

Visualizzazioni annuncio:

1170

Nome filiale:

MILANO BISCEGLIE

Numero di candidati ricercati:

1
NOTE LEGALI:
Manpower è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.manpower.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000

EHS Manager

Villanterio
Full Time
17/07/2018
500217469
1170
MILANO BISCEGLIE
1

Azienda

Multinazionale leader nel settore chimico farmaceutico

Descrizione

Per Multinazionale operante nel settore chimico farmaceutico, siamo alla ricerca di una risorsa da inserire nel ruolo di EHS Manager presso uno stabilimento produttivo in provincia di Pavia.

SCOPO DELLA POSIZIONE: Promuovere una cultura EHS sostenibile per garantire la sicurezza e la salute dei dipendenti e per tutelare l'ambiente, al fine di consentire lo svolgimento delle operazioni in un'ottica di conformità alla politica aziendale.

PRINCIPALI ATTIVITà:

-Gestire il rispetto delle normative EHS: Fornire le linee guida al Leadership Team di stabilimento e ai dipendenti, condurre gli audit interni e collaborare in quelli esterni, garantire la conformità a tutte le normative applicabili. Predisporre piani di azioni correttive e preventive.

-Valutare e minimizzare i rischi: Identificare i rischi EHS e definire azioni preventive e protettive di mitigazione. Garantire che gli investimenti effettuati dallo stabilimento ed eventuali modifiche apportate ai processi, alle attrezzature e ai sistemi siano conformi ai concetti EHS in termini di progettazione e ai requisiti EHS e cGMP pertinenti.

-Predisporre e attuare il piano EHS annuale: In collaborazione con il leadership team di stabilimento, creare, attuare, monitorare e aggiornare il piano EHS dello stabilimento.

-Monitorare, analizzare e condividere informazioni EHS: Fornire tutte le informazioni e i dati necessari ai responsabili di stabilimento, alla funzione Global EHS e ad altri stakeholder interni ed esterni, al fine di contribuire al conseguimento degli obiettivi EHS e di consolidare la reputazione di Teva.

-Promuovere una cultura EHS sostenibile: Creare e mantenere una cultura EHS in tutto lo stabilimento, stimolando un atteggiamento proattivo e la ferma convinzione di poter raggiungere l'obiettivo ''target zero''. Creare un ambiente in cui le persone possano esprimersi liberamente e siano incoraggiate a presentare nuove idee sulla gestione EHS.

-Fornire consulenza, orientamenti, coaching e formazione: Sviluppare e attuare programmi di formazione, fornire coaching, consulenza e essere una guida ai responsabili e ai dipendenti dello stabilimento.

-Guidare il miglioramento continuo in termini di EHS: Guidare il miglioramento continuo in termini di EHS, avvalendosi di principi di eccellenza operativa e di leadership esemplare, al fine di raggiungere gli obiettivi ''target zero'' e di consentire lo svolgimento delle operazioni in un'ottica di conformità ed efficacia aziendale.

-Gestione del team EHS di stabilimento: Identificare, selezionare, incentivare e trattenere professionisti EHS qualificati addetti alla fornitura di servizi per lo stabilimento. Coordina e supervisiona il proprio team, definendone obiettivi e piani di sviluppo, al fine di garantirne il successo.

-Membro del network globale e della comunità professionale: Attuare le migliori prassi globali nello stabilimento e condividere attivamente la prospettiva dello stabilimento, le conoscenze e gli insegnamenti appresi per contribuire e sostenere un livello EHS altamente professionale a livello internazionale.

-Gestire le relazioni con le autorità competenti in materia EHS, la comunità locale e i fornitori esterni: Sviluppare relazioni fidate e proattive con le autorità competenti in materia EHS, la comunità locale e i fornitori esterni, al fine di promuovere la conformità alla politica aziendale e la responsabilità sociale nell'interesse aziendale di Teva.

-Svolgere la funzione di RSPP dello Stabilimento.

Educazione:

oMinima: Laurea in Ingegneria o ambito scientifico.
oCertificazioni professionali (CSP, CIH), (se previste per legge)

Lingue:
-Conoscenza della lingua inglese: commerciale e specifica del settore EHS.
-Conoscenza della lingua locale.

Esperienza:
oAlmeno 5 anni di esperienza EHS in stabilimento
oAdeguata esperienza pratica nei programmi EHS dello stabilimento oppure attuazione o conduzione di altri programmi all'interno di un ambiente altamente regolamentato, ossia produzione / qualità / ingegneria.
oConoscenza della normativa Seveso
oEsperienza basilare in sistemi di gestione quali ISO 9001 ISO 14001 OHSAS1800

Si offre una concreta opportunità di crescita professionale in un contesto aziendale di rilievo internazionale, è previsto un contratto a tempo indeterminato ed il package retributivo sarà commisurato all'effettiva esperienza maturata ed è in grado di coinvolgere le candidature più brillanti.
NOTE LEGALI:
Manpower è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.manpower.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000