Corso ITS Industria 4.0 - Tecnico Superiore Ricerca e Sviluppo in ambito Meccanico e Aeronautico

logo-annuncio

Azienda

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE - Scuola Alta Formazione

Descrizione

Ricerchiamo 10 CORSISTI per corso post diploma

ITS Industria 4.0 Tecnico Superiore per la Ricerca e Sviluppo in ambito Meccanico e Aeronautico.

Il percorso intende formare una figura professionale che si occupa dello studio e della progettazione di prodotti innovativi attraverso le tecnologie più avanzate. Si tratta di una specializzazione necessaria in particolare per le numerosissime piccole e medie imprese che caratterizzano il tessuto produttivo italiano.

Il Tecnico Superiore per la R&S incarna un profilo professionale con competenze innovative in grado di presidiare i processi avanzati relativi al ciclo di vita del prodotto meccanico aeronautico coerenti con Industria 4.0.

Si avvale delle tecnologie di simulazione per lo sviluppo tecnico di un prodotto in ambito meccanico e aeronautico, realizza i modelli virtuali dei componenti ottimizzandoli per il processo, previa analisi di un ampia base di dati relativi a prodotti e processi produttivi.

Individua le tipologie di materiali anche avanzati e intelligenti che costituiscono il bene (sia esso una macchina o un componente) partendo dall esame delle caratteristiche fisiche, tecnologiche e di lavorabilità degli stessi.

Seleziona le tecnologie più appropriate di manufacturing avanzato, avvalendosi anche di tecniche per la fabbricazione additiva e sottrattiva per la prototipazione e l industrializzazione del prodotto. Si occupa dello studio di innovazione tecnologica da utilizzare per migliorare i processi di sviluppo dei prodotti o crearne di nuovi.
Il Tecnico Superiore per la R&S lavora generalmente all interno di aziende di medie e grandi dimensioni e può inserirsi in molteplici contesti:

aziende produttrici di macchinari per l industria meccanica e costruttrici di impianti
aziende di costruzione e aeronautica
aziende manifatturiere in ambito meccanico e siderurgico.

Si tratta di un corso BIENNALE con durata complessiva di 1800 ore, di cui il 50 con docenti provenienti da aziende partner ed il 30 di tirocinio presso queste stesse aziende.
Il corso garantisce un'approfondita formazione pratica / operativa ed ha un elevato tasso di OCCUPABILITà post titolo.
Il Diploma Tecnico Superiore (V EQF) è riconosciuto a livello nazionale ed europeo.

Luogo di lavoro:

Somma lombardo

Disponibilità:

Assunzione diretta

Tipologia:

Part Time

Data pubblicazione:

31/10/2019

Codice annuncio:

500250738

Visualizzazioni annuncio:

563

Nome filiale:

GALLARATE Camussi (HUB)

Numero di candidati ricercati:

1
NOTE LEGALI:
Manpower è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.manpower.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000

Corso ITS Industria 4.0 - Tecnico Superiore Ricerca e Sviluppo in ambito Meccanico e Aeronautico

logo-annuncio
Somma lombardo
Assunzione diretta
Part Time
31/10/2019
500250738
563
GALLARATE Camussi (HUB)
1

Azienda

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE - Scuola Alta Formazione

Descrizione

Ricerchiamo 10 CORSISTI per corso post diploma

ITS Industria 4.0 Tecnico Superiore per la Ricerca e Sviluppo in ambito Meccanico e Aeronautico.

Il percorso intende formare una figura professionale che si occupa dello studio e della progettazione di prodotti innovativi attraverso le tecnologie più avanzate. Si tratta di una specializzazione necessaria in particolare per le numerosissime piccole e medie imprese che caratterizzano il tessuto produttivo italiano.

Il Tecnico Superiore per la R&S incarna un profilo professionale con competenze innovative in grado di presidiare i processi avanzati relativi al ciclo di vita del prodotto meccanico aeronautico coerenti con Industria 4.0.

Si avvale delle tecnologie di simulazione per lo sviluppo tecnico di un prodotto in ambito meccanico e aeronautico, realizza i modelli virtuali dei componenti ottimizzandoli per il processo, previa analisi di un ampia base di dati relativi a prodotti e processi produttivi.

Individua le tipologie di materiali anche avanzati e intelligenti che costituiscono il bene (sia esso una macchina o un componente) partendo dall esame delle caratteristiche fisiche, tecnologiche e di lavorabilità degli stessi.

Seleziona le tecnologie più appropriate di manufacturing avanzato, avvalendosi anche di tecniche per la fabbricazione additiva e sottrattiva per la prototipazione e l industrializzazione del prodotto. Si occupa dello studio di innovazione tecnologica da utilizzare per migliorare i processi di sviluppo dei prodotti o crearne di nuovi.
Il Tecnico Superiore per la R&S lavora generalmente all interno di aziende di medie e grandi dimensioni e può inserirsi in molteplici contesti:

aziende produttrici di macchinari per l industria meccanica e costruttrici di impianti
aziende di costruzione e aeronautica
aziende manifatturiere in ambito meccanico e siderurgico.

Si tratta di un corso BIENNALE con durata complessiva di 1800 ore, di cui il 50 con docenti provenienti da aziende partner ed il 30 di tirocinio presso queste stesse aziende.
Il corso garantisce un'approfondita formazione pratica / operativa ed ha un elevato tasso di OCCUPABILITà post titolo.
Il Diploma Tecnico Superiore (V EQF) è riconosciuto a livello nazionale ed europeo.
NOTE LEGALI:
Manpower è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.manpower.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000