Assistente RSPP appartenente alle categorie protette Art.1 L.68/99

Azienda

Azienda operante nel settore Manifattura-Macch/apparec ricerca

Descrizione

Per importante azienda leader nel settore della movimentazione e del controllo dei fluidi seleziono un Assistente RSPP appartenente alle categorie protette Art.1 L.68/99
Il candidato assunto sarà responsabile delle attività svolte a supporto del RSPP nella gestione del sistema di sicurezza dello stabilimento, mantenendo aggiornato il DVR a seguito delle attività di risk assessment e di cambiamenti tecnologici.
Gestirà la distribuzione fisica dei DPI.
Svolgerà le attività amministrative di programmazione/registrazione/archiviazione in relazione alle prescrizioni legislative in ambito Sicurezza.
Collaborerà nella redazione di reporting sia a livello locale che corporate.

ll candidato dovrà essere preferibilmente diplomato geometra e/o laureato. Sarà altresì valutato positivamente il conseguimento di corsi/master in tema di qualità, ambiente e sicurezza.
E richiesta:
esperienza nel settore della Sicurezza del Lavoro , anche se di breve periodo
idealmente conoscenza degli elementi di base legislativi di Sicurezza e Ambiente , almeno D Lgs 81/08
buone doti di comunicazione .
L'offerta di lavoro è rivolta a candidature apaprtenenti alle categorie protette ai sensi dell'Art.1 L.68/99
Viene offerta assunzione con contratto a tempo indeterminato con retribuzione contrattuale secondo esperienza e/o capacità. Sede di lavoro: Desio (MB)

Luogo di lavoro:

Desio

Disponibilità:

Tipologia:

Full Time

Data pubblicazione:

11/07/2021

Codice annuncio:

500293411

Visualizzazioni annuncio:

589

Nome filiale:

CESANO MADERNO

Numero di candidati ricercati:

1
NOTE LEGALI:
Manpower è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.manpower.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000

Assistente RSPP appartenente alle categorie protette Art.1 L.68/99

Desio
Full Time
11/07/2021
500293411
589
CESANO MADERNO
1

Azienda

Azienda operante nel settore Manifattura-Macch/apparec ricerca

Descrizione

Per importante azienda leader nel settore della movimentazione e del controllo dei fluidi seleziono un Assistente RSPP appartenente alle categorie protette Art.1 L.68/99
Il candidato assunto sarà responsabile delle attività svolte a supporto del RSPP nella gestione del sistema di sicurezza dello stabilimento, mantenendo aggiornato il DVR a seguito delle attività di risk assessment e di cambiamenti tecnologici.
Gestirà la distribuzione fisica dei DPI.
Svolgerà le attività amministrative di programmazione/registrazione/archiviazione in relazione alle prescrizioni legislative in ambito Sicurezza.
Collaborerà nella redazione di reporting sia a livello locale che corporate.

ll candidato dovrà essere preferibilmente diplomato geometra e/o laureato. Sarà altresì valutato positivamente il conseguimento di corsi/master in tema di qualità, ambiente e sicurezza.
E richiesta:
esperienza nel settore della Sicurezza del Lavoro , anche se di breve periodo
idealmente conoscenza degli elementi di base legislativi di Sicurezza e Ambiente , almeno D Lgs 81/08
buone doti di comunicazione .
L'offerta di lavoro è rivolta a candidature apaprtenenti alle categorie protette ai sensi dell'Art.1 L.68/99
Viene offerta assunzione con contratto a tempo indeterminato con retribuzione contrattuale secondo esperienza e/o capacità. Sede di lavoro: Desio (MB)
NOTE LEGALI:
Manpower è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.manpower.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000