ASPP - Safety Specialist (EHS)

Azienda

Azienda settore automotive

Descrizione

Il nostro Cliente:
importante contesto multinazionale operante in ambito automotive

Ci ha incaricato di ricercare un:
ASPP - Safety Specialist (Ente EHS)

Il lavoro
La risorsa sarà collocata all'interno dell'ente EHS di Plant e dovrà supportare l'ufficio EHS nella gestione di tutte le attività inerenti la salute e la sicurezza dei lavoratori riportando come riporto diretto al responsabile dell'Ente EHS. La figura ricopre il ruolo di ASPP di stabilimento. In particolare si occuperà di:
- Gestire e controllare di tutte le attività aziendali con finalità di compilazione documento di valutazione del rischio e rispetto dei requisiti legali sia italiani che europei
- Recepire ed emettere le procedure e le istruzioni di lavoro per il sistema di gestione OHSAS 18001 / Gestire le attività di audit
- Monitorare e controllare la formazione del personale correlata alle tematiche di sicurezza dei lavoratori, oltre che prendere parte all'erogazione della formazione in materia di sicurezza
- Supportare l'EHS Manager nella gestione delle attività di sorveglianza sanitaria e alla gestione dei fornitori
- Gestire un corretto e costante aggiornamento dell'informazione verso le maestranze sui comportamenti da seguire per attenersi a norme e prescrizioni in materia onde prevenire gli infortuni
- Coordinare e consolidare il processo di valutazione e fornire supporto specialistico per la valutazione dei rischi e dei Piani di prevenzione delle Unità operative
- Curare la divulgazione delle norme antinfortunistiche al personale di Stabilimento e assicurarne il rispetto onde prevenire infortuni, nonché provvedere alla adeguata informazione dei lavoratori su misure e attività di protezione e prevenzione adottate
- Assicurare, per ogni infortunio/malattia professionale, le indagini per accertarne cause e circostanze, esplicitandone le pratiche necessarie e seguirne l'evoluzione
- Proporre, a fronte di esigenze specifiche, soluzioni atte a migliorare lo standard di sicurezza, definendo le priorità degli interventi, assicurandone la realizzazione nei tempi stabiliti
- Fornire supporto specialistico agli enti di stabilimento circa gli indirizzi da seguire a fronte di interventi sulle strutture produttive ed alle infrastrutture dello stabilimento
- Seguire gli accertamenti svolti dagli Enti e autorità competenti collaborando all'espletamento delle pratiche relative a verifiche, controlli, licenze, denunce, ecc.
- Fornire supporto specialistico al datore di lavoro di Stabilimento durante trattative e/o vertenze sindacali a fronte di tematiche riguardanti ambiente di lavoro e sicurezza
- Controllo ed analisi dei DPI ed attrezzature per la sicurezza
- Implementazione della metodologia World Class Manufacturing relativamente al pilastro SAFETY
- Tenere i rapporti con le RLS

Il candidato ideale è in possesso di Laurea in ingegneria (I. livello o magistrale) preferibilmente in Ingegneria civile e industriale, Ingegneria industriale / chimica, Ingegneria edile / Scienze e tecniche dell'edilizia.
In alternativa potrà essere in possesso di Diploma di scuola media superiore indirizzo professionale più esperienza maturata nel campo/settore (nella gestione di aspetti EHS in organizzazioni complesse a carattere industriale).

Si richiede esperienza pregressa nella mansione, preferibilmente in organizzazioni complesse a carattere industriale, di almeno 1 o 2 anni e le seguenti competenze:
- Legislazione e normativa sicurezza sul lavoro
- Policy e sistema di gestione della sicurezza
- Procedure e normative aziendali su igiene e sicurezza sul lavoro
- Dispositivi di protezione personale e piano di emergenza
- Conoscenza tecniche di miglioramento continuo in ottica sicurezza
- Conoscenza leggi e norme di regolamentazione della gestione dei rifiuti
- Conoscenza normative generali di ergonomia
- Conoscenza del pacchetto MS Office (in particolare Word, Excel)
- Buona conoscenza della lingua inglese
- Gestione Processi audit interni (smat-audit).

Completano il profilo buone capacità di lavorare in team, buone doti comunicative e relazionali, buon livello di committment e senso di responsabilità, flessibilità e pro-attività e problem solving. Costituirà titolo preferenziale il possesso di certificazione di Auditor di 2. parte OHSAS 18001, Modulo A e B per ricoprire la carica di ASPP.

Il contratto:
Si offre inserimento diretto in azienda e packaging retributivo commisurato alle effettive competenze/esperienze maturate.

Luogo di lavoro:

Santhià

Disponibilità:

Assunzione diretta

Tipologia:

Full Time

Data pubblicazione:

30/11/2020

Codice annuncio:

500275024

Visualizzazioni annuncio:

4032

Nome filiale:

BIELLA Roma

Numero di candidati ricercati:

1
NOTE LEGALI:
Manpower è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.manpower.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000

ASPP - Safety Specialist (EHS)

Santhià
Assunzione diretta
Full Time
30/11/2020
500275024
4032
BIELLA Roma
1

Azienda

Azienda settore automotive

Descrizione

Il nostro Cliente:
importante contesto multinazionale operante in ambito automotive

Ci ha incaricato di ricercare un:
ASPP - Safety Specialist (Ente EHS)

Il lavoro
La risorsa sarà collocata all'interno dell'ente EHS di Plant e dovrà supportare l'ufficio EHS nella gestione di tutte le attività inerenti la salute e la sicurezza dei lavoratori riportando come riporto diretto al responsabile dell'Ente EHS. La figura ricopre il ruolo di ASPP di stabilimento. In particolare si occuperà di:
- Gestire e controllare di tutte le attività aziendali con finalità di compilazione documento di valutazione del rischio e rispetto dei requisiti legali sia italiani che europei
- Recepire ed emettere le procedure e le istruzioni di lavoro per il sistema di gestione OHSAS 18001 / Gestire le attività di audit
- Monitorare e controllare la formazione del personale correlata alle tematiche di sicurezza dei lavoratori, oltre che prendere parte all'erogazione della formazione in materia di sicurezza
- Supportare l'EHS Manager nella gestione delle attività di sorveglianza sanitaria e alla gestione dei fornitori
- Gestire un corretto e costante aggiornamento dell'informazione verso le maestranze sui comportamenti da seguire per attenersi a norme e prescrizioni in materia onde prevenire gli infortuni
- Coordinare e consolidare il processo di valutazione e fornire supporto specialistico per la valutazione dei rischi e dei Piani di prevenzione delle Unità operative
- Curare la divulgazione delle norme antinfortunistiche al personale di Stabilimento e assicurarne il rispetto onde prevenire infortuni, nonché provvedere alla adeguata informazione dei lavoratori su misure e attività di protezione e prevenzione adottate
- Assicurare, per ogni infortunio/malattia professionale, le indagini per accertarne cause e circostanze, esplicitandone le pratiche necessarie e seguirne l'evoluzione
- Proporre, a fronte di esigenze specifiche, soluzioni atte a migliorare lo standard di sicurezza, definendo le priorità degli interventi, assicurandone la realizzazione nei tempi stabiliti
- Fornire supporto specialistico agli enti di stabilimento circa gli indirizzi da seguire a fronte di interventi sulle strutture produttive ed alle infrastrutture dello stabilimento
- Seguire gli accertamenti svolti dagli Enti e autorità competenti collaborando all'espletamento delle pratiche relative a verifiche, controlli, licenze, denunce, ecc.
- Fornire supporto specialistico al datore di lavoro di Stabilimento durante trattative e/o vertenze sindacali a fronte di tematiche riguardanti ambiente di lavoro e sicurezza
- Controllo ed analisi dei DPI ed attrezzature per la sicurezza
- Implementazione della metodologia World Class Manufacturing relativamente al pilastro SAFETY
- Tenere i rapporti con le RLS

Il candidato ideale è in possesso di Laurea in ingegneria (I. livello o magistrale) preferibilmente in Ingegneria civile e industriale, Ingegneria industriale / chimica, Ingegneria edile / Scienze e tecniche dell'edilizia.
In alternativa potrà essere in possesso di Diploma di scuola media superiore indirizzo professionale più esperienza maturata nel campo/settore (nella gestione di aspetti EHS in organizzazioni complesse a carattere industriale).

Si richiede esperienza pregressa nella mansione, preferibilmente in organizzazioni complesse a carattere industriale, di almeno 1 o 2 anni e le seguenti competenze:
- Legislazione e normativa sicurezza sul lavoro
- Policy e sistema di gestione della sicurezza
- Procedure e normative aziendali su igiene e sicurezza sul lavoro
- Dispositivi di protezione personale e piano di emergenza
- Conoscenza tecniche di miglioramento continuo in ottica sicurezza
- Conoscenza leggi e norme di regolamentazione della gestione dei rifiuti
- Conoscenza normative generali di ergonomia
- Conoscenza del pacchetto MS Office (in particolare Word, Excel)
- Buona conoscenza della lingua inglese
- Gestione Processi audit interni (smat-audit).

Completano il profilo buone capacità di lavorare in team, buone doti comunicative e relazionali, buon livello di committment e senso di responsabilità, flessibilità e pro-attività e problem solving. Costituirà titolo preferenziale il possesso di certificazione di Auditor di 2. parte OHSAS 18001, Modulo A e B per ricoprire la carica di ASPP.

Il contratto:
Si offre inserimento diretto in azienda e packaging retributivo commisurato alle effettive competenze/esperienze maturate.
NOTE LEGALI:
Manpower è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.manpower.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000