ADDETTO/A VENDITE SETTORE LUXURY.

Azienda

Azienda operante nel settore arredo

Descrizione

Per Importante Azienda cliente settore Arredamento di lusso ricerchiamo un/una ADDETTO/A VENDITE SETTORE LUXURY.
Il profilo ideale deve aver maturato un minimo di esperienza nel settore lusso, essere estremamente motivata ed avere tanta passione per tutto il mondo dell'Arredamento.
Si offre contratto Part-Time e disponibilità a turni nel fine settimana.
Luogo di Lavoro Ravenna

Luogo di lavoro:

Forlì

Disponibilità:

Temporaneo

Tipologia:

Full Time

Data pubblicazione:

21/01/2019

Codice annuncio:

204627471

Visualizzazioni annuncio:

1473

Nome filiale:

RAVENNA Roma

Numero di candidati ricercati:

1
NOTE LEGALI:
Manpower è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.manpower.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000

ADDETTO/A VENDITE SETTORE LUXURY.

Forlì
Temporaneo
Full Time
21/01/2019
204627471
1473
RAVENNA Roma
1

Azienda

Azienda operante nel settore arredo

Descrizione

Per Importante Azienda cliente settore Arredamento di lusso ricerchiamo un/una ADDETTO/A VENDITE SETTORE LUXURY.
Il profilo ideale deve aver maturato un minimo di esperienza nel settore lusso, essere estremamente motivata ed avere tanta passione per tutto il mondo dell'Arredamento.
Si offre contratto Part-Time e disponibilità a turni nel fine settimana.
Luogo di Lavoro Ravenna
NOTE LEGALI:
Manpower è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.manpower.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000