ADDETTO/A PAGHE E CONTRIBUTI

Azienda

Azienda operante nel settore Servizi - Altre attività ricerca

Descrizione

Manpower srl ricerca, per importante azienda di servizi di Ravenna, una figura di ADDETTO/A PAGHE E CONTRIBUTI per sostituzione maternità di 12 mesi. La risorsa si occuperà di elaborazione cedolini paga e contributi.
SI ricerca risorsa autonoma nell'inserimento ore ed elaborazione del cedolino, residenza a Ravenna o zone limitrofe, disponibilità immediata.

Luogo di lavoro:

Ravenna

Disponibilità:

Temporaneo

Tipologia:

Full Time

Data pubblicazione:

17/05/2019

Codice annuncio:

204685372

Visualizzazioni annuncio:

601

Nome filiale:

RAVENNA Roma

Numero di candidati ricercati:

1
NOTE LEGALI:
Manpower è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.manpower.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000

ADDETTO/A PAGHE E CONTRIBUTI

Ravenna
Temporaneo
Full Time
17/05/2019
204685372
601
RAVENNA Roma
1

Azienda

Azienda operante nel settore Servizi - Altre attività ricerca

Descrizione

Manpower srl ricerca, per importante azienda di servizi di Ravenna, una figura di ADDETTO/A PAGHE E CONTRIBUTI per sostituzione maternità di 12 mesi. La risorsa si occuperà di elaborazione cedolini paga e contributi.
SI ricerca risorsa autonoma nell'inserimento ore ed elaborazione del cedolino, residenza a Ravenna o zone limitrofe, disponibilità immediata.
NOTE LEGALI:
Manpower è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.manpower.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000