Addetto lavorazione ferro e alluminio

Azienda

Azienda operante nel settore Manifattura-Lav metalli ricerca

Descrizione

Per azienda settore metalmeccanico selezioniamo un Addetto lavorazione ferro e alluminio.
Il/la candidato/a ideale ha esperienza nel settore della lavorazione degli infissi in alluminio relativamente al taglio, all'assemblaggio, alla pantografatura. Sede di lavoro: provincia di Brindisi. Tipologia contrattuale: assunzione a tempo determinato.

Luogo di lavoro:

Brindisi

Disponibilità:

Temporaneo

Tipologia:

Full Time

Data pubblicazione:

13/01/2021

Codice annuncio:

202035498

Visualizzazioni annuncio:

870

Nome filiale:

BRINDISI Saponea

Numero di candidati ricercati:

1
NOTE LEGALI:
Manpower è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.manpower.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000

Addetto lavorazione ferro e alluminio

Brindisi
Temporaneo
Full Time
13/01/2021
202035498
870
BRINDISI Saponea
1

Azienda

Azienda operante nel settore Manifattura-Lav metalli ricerca

Descrizione

Per azienda settore metalmeccanico selezioniamo un Addetto lavorazione ferro e alluminio.
Il/la candidato/a ideale ha esperienza nel settore della lavorazione degli infissi in alluminio relativamente al taglio, all'assemblaggio, alla pantografatura. Sede di lavoro: provincia di Brindisi. Tipologia contrattuale: assunzione a tempo determinato.
NOTE LEGALI:
Manpower è una compagnia eticamente responsabile. Il servizio è gratuito. I candidati ambosessi (L.903/77 - D.Lgs. n.198/2006) sono invitati a leggere l'informativa Privacy su www.manpower.it Aut. Min. Prot. N. 1116 - SG - del 26/11/04.
Il titolare della registrazione e/o candidatura dichiara di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci o contenenti dati non più rispondenti a verità come previsto dal D.P.R. nº445 del 28.12.2000